Pitture Per Esterni

Filtra Per:
2 Prodotti
Ordina per:
Per Pagina
Codice: YTSMSQWA100004

Pitture per esterni: guida all'acquisto

L’esposizione costante agli agenti atmosferici deteriora col passare del tempo le facciate degli edifici, per cui a volte bisogna intervenire con la pittura per salvaguardare le pareti esterne da ulteriore degrado. Quale pittura scegliere? Come destreggiarsi fra le tante tipologie presenti sul mercato? Ecco una guida all’acquisto di pitture per esterni.

Pitture murali per esterno: caratteristiche

Le idropitture per esterni hanno come caratteristica principale quella di essere più resistenti, in quanto rispondono alle sollecitazioni delle intemperie: acqua, sole, vento e pioggia. Allo stesso tempo, risolvono e prevengono determinate problematiche tipiche delle pareti esterne, che sono sottoposte ad umidità.

Il degrado delle facciate in genere viene generato dall’acqua, che può manifestarsi sotto forma di infiltrazione, risalita, umidità da condensa e pioggia. Le pitture idrorepellenti per esterni rappresentano dunque una protezione essenziale per rendere le pareti impermeabili e ostacolare il passaggio dell’acqua.

I vantaggi della pittura idrorepellente sono infatti tantissimi. Questo tipo di pittura è in grado di risolvere i problemi legati all’umidità, che potrebbe arrecare gravi danni alle pareti esterne, provocando spesso anche il distacco della pittura stessa.

La pittura idrorepellente, al contrario di altri tipi di pittura, non teme la condensa e impedisce così la formazione di muffe, anche quando gli agenti atmosferici sono costanti e violenti.

Ma come scegliere le pitture da esterno? È importante specificare che ogni pittura per esterni ha delle caratteristiche che la rendono adatta ad una specifica condizione della facciata.

Per sapere quale usare è fondamentale, come prima cosa, effettuare una valutazione precisa dello stato delle pareti esterne e scegliere il prodotto in base a questo e al tipo di supporto.

Pittura per esterni: passaggi da fare prima di stenderla

La scelta della pittura per esterni deve essere fatta con criterio, analizzando quindi sia lo stato delle pareti che la tipologia di supporto. Prima della sua applicazione, però, bisogna seguire un iter indispensabile per ottenere il miglior risultato finale possibile. Ecco i passaggi:

  • Valutazione del supporto
  • Operazioni di ripristino del supporto
  • Applicazione di prodotti di preparazione e di fondo

Ultimati questi passaggi, si può procedere con la stesura della pitture per esterni più adatta a mantenere la facciata esteticamente perfetta a lungo.

Tipologie di pitture per esterni

Pittura al quarzo per esterni

Le pitture per esterno al quarzo sono la scelta ideale quando la facciata è fondamentalmente sana e si desidera dare solamente una rinfrescata alla tinta o magari si desidera cambiarla. Le pitture al quarzo per esterni sono molto resistenti e durevoli nel tempo. Si tratta, inoltre, di prodotti inodore che sono lavabili con acqua.

Pittura acrilica per esterni

La pittura acrilica per esterni è ideale per proteggere le pareti dal deposito di sporco, polvere, smog e anche da tutti gli effetti deleteri causati dalla pioggia. Questo tipo di pittura resiste a lungo nel tempo, è inodore, lavabile con acqua ed è anche facile da applicare.

Pittura silossanica per esterni

Le caratteristiche principali delle pitture silossaniche per esterni sono: essere a ridotto assorbimento di acqua e avere un'elevata traspirabilità. Come legante, queste pitture contengono la resina silossanica, che ha la caratteristica di respingere l’acqua proveniente dall’esterno. Sono anche altamente compatibili con i supporti e hanno un’ottima resistenza agli sbalzi di temperatura.

Pittura ai silicati

Le pitture ai silicati per esterni favoriscono l’adesione al supporto, grazie alla reazione chimica. Creano, infatti, uno strato uniforme col supporto e garantiscono alle facciate lunga durata nel tempo. Queste pitture hanno una elevata resistenza agli agenti atmosferici e si distinguono per l’effetto mosso che sono in grado di donare, a differenza di altre pitture esterne.

Pittura a base di calce

Le pitture a base calce per esterni sono composte solo da sostanze naturali e sono perfetti per l’isolamento delle pareti. Tra le tipologie di pitture isolanti per esterni, è sicuramente una delle più indicate: non contiene agenti chimici o elementi plastici ed è fra le vernici più traspiranti esistenti sul mercato. Inoltre, è molto resistente agli sbalzi di temperatura e alla muffa.

Pittura acrilsilossanica

Le pitture acrilsilossaniche per esterni sono ideali per facciate rovinate dalla presenza di micro-crepe, dovute ad escursioni termiche o a sollecitazioni ambientali. Le loro prestazioni sono buone e sono molto apprezzate, grazie all’assorbimento ridotto di acqua e al livello di traspirabilità soddisfacente.

Pitture per esterni prezzi

Sul nostro shop online puoi trovare un ampio assortimento di pitture per esterno, di varia tipologia e composizione, da scegliere a seconda delle tue esigenze. I nostri prodotti sono tutti di marchi professionali specializzati nel settore, in grado quindi di assicurare i migliori risultati possibili.

Approfitta delle offerte e delle promozioni per scegliere le pitture per esterni più adatte ai lavori che devi realizzare. Le nostre idropitture per esterni isolanti, idrorepellenti e lavabili offrono il massimo della protezione e della resa estetica.

Sul nostro catalogo trovi, inoltre, il fondo da applicare prima della stesura della pittura, per ottenere un risultato impeccabile. Con le nostre pitture per esterni la tua facciata durerà a lungo e sarà sempre perfetta e protetta dalle intemperie, mantenendosi anche ben pulita perché sporco e smog scivoleranno via.

Torna su
Cookie Image